ROLEX dATEJUST

Il Rolex Datejust, lanciato per la prima volta nel 1945, ha ridefinito i canoni estetici del settore, diventando l’orologio classico di riferimento. E’ stato il primo orologio da polso cronometro, automatico ed impermeabile a indicare la data all’interno di una finestrella ad ore 3. Proprio da quest’ultima caratteristica nasce il nome di questo modello leggendario. Da questa breve introduzione avrai di certo compreso quanto questo modello sia importante per la Maison ed un icona per i collezionisti Rolex.

DIVERSE INTERPRETAZIONI DELLO STILE CLASSICO

Il Rolex Datejust nel corso della sua storia è stato realizzato in una vastissima gamma di opzioni, permettendo a tutti gli appassionati Rolex di trovare la versione che più corrisponde alle proprie preferenze. Attraverso l’analisi delle caratteristiche principali del Rolex Datejust possiamo conoscere gli elementi comuni e quelli che invece hanno contraddistinto le versioni che sono state presentate nel corso del tempo. 

Oggi il Rolex Datejust è disponibile in tre dimensioni: 31, 36 e 41 mm. Il bracciale che viene maggiormente associato al Datejust è quello Jubilee, perché ne accentua l’eleganza, ma non è raro trovare anche referenze che montano il bracciale Oyster e, per un ristretto numero di esemplari, il bracciale President. Tutte le lunette rappresentative del marchio sono presenti anche su questo modello. Zigrinata, liscia, bombata ed impreziosita con diamanti, la lunetta del Rolex Datejust permette davvero a tutti di esprimere al meglio la loro personalità. La data, su tutti i modelli, è resa facilmente visibile dalla lente Cyclope che fa la sua comparsa già nel 1953 e che oggi la Maison non fa mancare a nessuno dei suo orologi su cui è presente l’indicazione della data.

Ciò che però rende il Datejust davvero il modello della Maison più vario e differenziato è il notevole numero di quadranti che hanno espresso tutto lo stile di questo orologio. Tra le principali versioni che possiamo trovare attualmente, le principali sono: i quadranti con diamanti o in madreperla, oppure con decoro Jubilee, motivo a foglie di palma o decorazione scanalata con finiture soleil classiche e decorazioni al laser. Tutti conferiscono al Datejust un aspetto differente ma tutti sono accomunati da una raffinatezza senza pari. Sono proprio i nuovi modelli del 2021 a presentare dei quadranti innovativi. Il motivo a foglie di palma è certamente una proposta visionaria ma anche la decorazione scanalata ha saputo conquistare i fan del Datejust perché garantisce riflessi luminosi unici.

Il Rolex Datejust è un orologio perfetto per essere indossato tutti i giorni perché l’essenzialità del suo aspetto lo rendono adatto a tutte le occasioni.  

ROLEX DATEJUST WIMBLEDON

Il Rolex Datejust nella versione Wimbledon merita una menzione a parte perché il suo aspetto lo rende una delle versioni più riconoscibili dell’intera gamma di orologi Rolex. Questo modello presenta i numeri romani al posto degli più classici indici. Rolex è partner ufficiale del torneo di tennis londinese dal 1978 e il design del Datejust Wimbledon ne certifica lo stretto legame alla perfezione. Tra le declinazioni più interessanti di questo orologio c’è sicuramente quella realizzata in oro giallo e acciaio, anche se oggi su sta imponendo anche quella che al posto dell’oro giallo presenta l’oro rosa.

I Rolex Datejust più ricercati

01

Rolex Datejust Ref. 126333

02

Rolex Datejust Ref. 126334-0002

03

Rolex Datejust Ref. 126234

04

Rolex Datejust Ref. 126300

05

Rolex Datejust Wimbledon Ref. 126303-0019

06

Rolex Datejust Wimbledon Ref. 126200

07

Rolex Datejust II Ref. 116334

VINCI UN ROLEX

Partecipa al nostro concorso e potrai essere estratto per VINCERLO